Zucchino romanesco

Le Zucchine (Cucurbita Pepo) appartengono alla famiglia delle Cucurbitacee. L’aspetto delle zucchine romanesche è corto e spesso, la loro superficie rugosa, caratterizzate dalla presenza di striature.

Originarie dell’Asia Meridionale e dell’America centrale iniziarono a diffondersi in Europa nel XVI secolo, e oggi rappresentano un’importante produzione nel nostro paese.

Raccolta, le caratteristiche commerciali:

Nel mondo dei mercati generali e della GDO le due macro-caratteristiche che vengono esaminate nella vendita o acquisto sono la lunghezza e il peso, dunque la calibrazione delle zucchine è determinata da due fattori, analizziamoli.

La raccolta in cm. tra il punto di giuntura con il peduncolo e l’estremità deve rientrare tra i 14-20 centimetri e di un peso in grammi: da 100 g. a 225 g., parametro che evidenziano un prodotto fresco e in assenza di fibre.

Sono tra le verdure che presentano minore scarto.

Durante l’acquisto

Al momento dell’acquisto, per capire se sono state raccolte da poco dovranno presentare la buccia ben tesa e lucida e non elastica e morbida, assolutamente priva di grinze o macchie. Quanto alla polpa deve essere compatta. Infine, il peduncolo deve presentarsi di un verde acceso e tagliato (non strappato) e il fiore ancora attaccato, fresco e colorato.

I fiori, quelli presenti del zucchino, che impropriamente ma comunemente vengono detti fiori di zucca, vengono anch’essi utilizzati in cucina.

Qual è la differenza tra fiore femminile e fiore maschile?

Le piante di zucchino producono sia fiori femminili che fiori maschili:

-quelli femminili sono collocati all’apice dell’ovario (zucchino).

-quelli maschili crescono sullo stelo lungo il fusto e che spesso vengono venduti in mazzetti e utilizzati nelle ricette di cucina.

Le zucchine sono presenti tutto l’anno e ne esistono diverse varietà, almeno una ventina. Non c’è una sostanziale differenza di sapore tra un tipo e l’altro, le diversità consistono soprattutto nel colore e nella presenza o meno di striature o macchioline chiare. La consistenza è soda, poco acquosa, dolce e dal sapore deciso.

Valori e caratteristiche peculiari

Lo zucchino poi è una verdura molto presente nelle diete, difatti contiene 12 calorie per 100 g di prodotto, perché povera di calorie e ricca di acqua. Essa è ricca di potassio e vitamine A, E, C e acido folico che risulta particolarmente indicato per le donne in gravidanza. Hanno un’azione disintossicante, diuretica, sedativa, antinfiammatoria e stimolanti delle funzioni intestinali. Contiene anche magnesio e manganese che aiutano nella prevenzione delle malattie cardiovascolari.

Lascia un commento

Chiudi il menu