Boscolo, carote di tutte le forme

La fondazione dell’Azienda Agricola Boscolo risale agli inizi del secolo scorso, nel litorale di Sottomarina di Chioggia, con la produzione di ortaggi tipici del Veneziano (zucche, radicchi, patate e carote). Con il passare del tempo l’azienda si è specializzata nella produzione di uno specifico prodotto, che si è dimostrato ideale per le caratteristiche del terreno prevalentemente sabbioso: stiamo parlando della carota, che negli anni ha portato l’azienda ad affermarsi tra le principali in abito produzione e lavorazione di I^ e IV^ gamma in Italia.

Questa magnifica realtà conta una superficie coltivata di circa 150 Ha, in grado di fornire annualmente +5.000 tonnellate di prodotto che viene lavorato nello stabilimento presente in loco e che si estende in un’area di circa 6.500 m/q.

Le varie linee di prodotto che oggi andremo a conoscere vedono tra i suoi clienti principali la GDO (Grande Distribuzione Organizzata), con destinazione prevalente in Italia e una buona parte nel nord Europa.

Sono sei le linee di prodotto ideate da Boscolo, le carotine baby, gli spaghetti, le rondelle ondulate, le julienne, le carote in vaschetta e sfuse in cassa. Buonissime e dai colori smaglianti, ogni linea di prodotto presenta carote diverse e caratteristiche specifiche in base all’uso che se ne fa in cucina.

La selezione dei prodotti freschi “già pronti”. La carota viene accuratamente scelta, lavata, lasciata intera o tagliata e subito confezionata, per essere gustata immediatamente, con il risultato di un prodotto fresco e già pronto da gustare.

Le carote baby

Sono ottenute da una varietà di carota molto sottile, caratterizzata dall’assenza di “anima” legnosa al suo interno. Questo le rende uno snack ideale a ogni ora del giorno, tanto più che la confezione è quasi tascabile. Anche crude, nelle insalate, sono un tocco di classe.

Gli Spaghetti di Carote

Stanchi di mangiare il solito piatto di pasta o di spaghetti al pomodoro? Ecco la magnifica idea dell’azienda Boscolo, sull’onda della crescente popolarità della pasta di verdure. Dopo una selezione, pulitura e lavorazione delle carote si ottengono questi lunghi e croccanti spaghetti.  “Si possono preparare velocemente, serviti con il condimento preferito, un pesto o qualsiasi altro sugo. Sono come gli spaghetti tradizionali, solo con meno carboidrati” spiega il titolare.

Le Julienne e rondelle ondulate

Le carote vengono lavate, pelate e tagliate a listelli sottili o a rondelle ondulate, seguendo lo stesso processo delle carote baby.

Confezionate e sfuse

Offrire un prodotto eccellente, questo è l’obiettivo che l’azienda Agricola Boscolo ha e che riesce a raggiungere, grazie all’impegno di tutti i suoi dipendenti.


Lascia un commento